Ospedaletti 1868 ridotta 33vsdal 15 giugno al 15 settembre 2013 All’Hotel Firenze la mostra dedicata alla città di Ospedaletti con le foto dell’Archivio Moreschi di Sanremo e a cura di Claudio Porchia Con nuove immagini ed alcune gigantografie da oggi l’hotel Firenze ospita fino al prossimo 15 settembre un’interessante mostra, dal titolo “E’ un incantevole piccolo paese”, dedicata alla città di ospedaletti. L’esposizione comprende 30 immagini in bianco e nero della città delle rose tratte dall’archivio Moreschi di Sanremo.

 

 

cop3drid

Guarda la scheda del libro

Fotografie molto suggestive e ricche di fascino che raccontano il passaggio del paese da piccolo borgo a moderna cittadina a vocazione turistica. Immagini che vanno dalla seconda metà dell’ottocento al secondo dopoguerra, e che costituiscono un'occasione di riflessione sui grandi mutamenti che hanno cambiato il volto della città, dal punto di vista urbanistico e socio-economico. Le didascalie curate dal giornalista Claudio Porchia uniscono le fotografie con un prezioso filo in bianco e nero, documentando il paese prima dell’arrivo della ferrovia, la sua trasformazione in località turistica, la presenza del primo Casinò d’Italia, la nascita della floricoltura e del primo mercato dei fiori, e la mondanità internazionale. Insieme alla mostra per tutta l’estate sarà disponibile anche il libro, che fa rivivere la trasformazione del piccolo paese offrendo emozioni e suscitando ricordi in quanti vivono o soggiornano a Ospedaletti. “La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al prossimo 15 settembre – dichiara Maria Grazia Grazzini referente dell’albergo – susciterà grande curiosità e interesse non soltanto nei turisti, ma anche nei residenti in particolare i giovani, che non hanno vissuto i momenti documentati dalle immagini. Durante l’esposizione proporremo ai nostri clienti dei momenti letterari, un particolare ricordo di Katherine Mansfield e delle serate gastronomiche a tema, aperte a tutti i turisti e non soltanto agli ospiti del nostro albergo per rendere più gradevole il soggiorno a tutta la cittadinanza. Voglio ringraziare in modo particolare i curatori della mostra Claudio Porchia e Alfredo Moreschi per la loro grandi disponibilità e per la preziosa collaborazione.”

Una festa originale, che ha raggiunto il traguardo dei 300 anni, ancestrale e goliardica, sacra e profana

Leggi

Il nuovo libro di Franco Rossi, giunto alla sua terza prova letteraria, è un regalo prezioso per i suo tanti fans...

Leggi

Questo volume nasce dalla collaborazione fra due persone molto diverse, un magistrato in prima linea nel lavoro quotidiano

Leggi

Il Festival di Sanremo ha formato per anni la vox populi con motivetti, slogan, battute e canzoni. Questo libro racchiude i 60 anni del Festival”

Leggi