Oltrepassare

14,00

La nuova fatica letteraria di Arturo Viale racconta le storie di chi è passato dal Ponente ligure per raggiungere la Provenza, lasciando tracce nelle voci, dicerie, tradizioni e credenze, che l’autore ha raccolto e selezionato.

Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
COD: 9788898477401 Categoria: Tag: , , , , Product ID: 2053

Descrizione

La nuova fatica letteraria di Arturo Viale racconta le storie di chi è passato dal Ponente ligure per raggiungere la Provenza, lasciando tracce nelle voci, dicerie, tradizioni e credenze, che l’autore ha raccolto e selezionato.

Un lavoro paziente e meticoloso, che ha portato alla luce non solo personaggi famosi come santi, poeti, scrittori, pittori, cantanti, banditi, eroi, papi e ministri, ma anche tanti personaggi semplici e sconosciuti, emigranti, naviganti, anarchici e rivoluzionari. A questo impianto ha aggiunto alcune storie di famiglia, dando così vita ad un puzzle di quarantaquattro racconti avvincenti, un mix di storie note e sconosciute, con un’appendice simpatica relativa al trombettiere di Custer, che sarebbe bello fosse nato ad Apricale, ma forse non è così.

Tante storie da raccontare davanti al fuoco o su uno scoglio in riva al mare; passaggi di naviganti, emigranti, eroi, poeti, santi, banditi, tra Liguria e Provenza. Viaggi curiosi e tentativi di sistemare il carico della vita grazie agli scossoni affrontati lungo il percorso. Un confine che sfida a passare, un orizzonte che si sposta a ogni passo.

Arturo Viale è nato a Ventimiglia il 19 maggio 1952 a casa Bataglia, nella stanza accanto alla cucina in cui la nonna Lilla preparava il coniglio con le olive per i clienti dell’osteria allora famosa, situata lungo il percorso della antica strada romana. Ha lavorato più di quaranta anni in banca tra Imperia e Nizza e nel frattempo ha continuato a scrivere e a leggere storie. Ha curato con Renzo Villa l’edizione del Diario di Guerra della Zona Intemelia 1943-1945 scritto da sua nonna Caterina Gaggero Viale. Gli piace scrivere più che parlare e dal 1992 ad oggi ha stampato e regalato ai suoi lettori alcuni preziosi libri: Quaranta e mezzo; Viaggi; Storie e fandonie; Mezzagosto; Ho radici e ali;  Vite parallele e L’ombra di mio padre.

Informazioni aggiuntive

Autore

Arturo Viale

Formato

12 x 16,5 cm

Pagine

200

Fino al 25 Dicembre Utilizza il COUPON natale2018 per Ottenere lo SCONTO del 25% e la spedizione gratuita su tutto l'ordine. Ignora