News

Anche Raspelli segue i consigli di Luigino Filippi

raspelli

Un importante riconoscimento per la guida ai migliori ristoranti del Ponente Ligure e della Costa Azzurra di Luigino Filippi è contenuto in un articolo pubblicato oggi sul quotidiano La Stampa.. Nell’articolo a firma Edoardo Raspelli dal titolo “Montecarlo, a pranzo da Robuchon sogni gastronomici a prezzi accessibili si legge: “…Come fare, in tempi di crisi, a entrare in un grandissimo ristorante come questo senza dover dare fondo al proprio portafogli ?! Come fare ad assaggiare, senza svenarsi, la cucina di questo albergo che ha la consulenza e la firma di uno dei più grandi chef della storia mondiale delle gastronomia? Come fare a provare, per esempio, il più buon purée del mondo (straordinario, sensazionale nella sua totale semplicità) per poi rimanere senza parole davanti alla «vettura» che porta a spasso una quarantina di casalinghi dolci diversi ?!

 

Basta aprire la pagina 118 del libriccino che la Edizioni Zem ha pubblicato con il titolo I migliori ristoranti del Ponente Ligure e Costa Azzurra,da Savona a Cannes e seguire i consigli del guru della Liguria, colonna superstite e salda anche della «mia» Guida dell’Espresso, Luigi Filippi. Rolls Royce e Ferrari ci sono anche a mezzogiorno nel grande appartato chiuso cortile parcheggio interno di questo falansterio alberghiero e voi potrete sentirvi un ricco, «un sciur» come cantava Enzo Jannacci chiedendo (occhio: a pranzo !!!! A cena è un’altra cosa) uno dei tre menu degustazione: 79 euro, 69 euro, 49 euro. A 79 euro avrete stuzzichino, due assaggi di primi, due assaggi di secondo, dolce e caffè; a 69 stuzzichino, due assaggi di primo, un secondo, un dolce, caffè; con 49 euro (quello che ho preso io) stuzzichino, assaggio di primo, assaggio di secondo, dolce, caffè” Il tutto con un servizio che rasenta la perfezione ed una carrello dei dolci, che per assortimento varietà raffinatezza e classe, sembra arrivare direttamente dal paese di Bengodi.

raspelli giovedì 16 ottobre 2013 Filippi

Scritto da Edizioni Zem

Pubblicato il 10/06/13

Volevo salvare il mondo… ma poi ho salvato la “zucca”

Volevo salvare il mondo… ma poi ho salvato la “zucca”

Gianpietro Meinero, quando, ricoverato in una stanza di ospedale, nell’agosto del 2011, ha iniziato a scrivere i ricordi della sua vita, della famiglia, dei successi e delle sconfitte, degli incontri con i tanti amici, che ha conosciuto, non sapeva se avrebbe...

Teatro Drammatico

Teatro Drammatico

Questo libro presenta una raccolta di tre atti unici che offrono una visione sul lavoro della drammaturga Giorgia Brusco, testi drammatici legati a tematiche sociali vive ed attuali. “Briciole di allegria”, vincitore del 7° Mario Fratti Award di New York, tratta in...

Rimani aggiornato con le ultime news e le nostre offerte!

Visita il nostro catalogo

Acquista in tutta sicurezza nel nostro shop online, per qualsiasi richiesta o informazione, contattaci.

Entra nella Newsletter

Ricevi via email le ultime news e gli sconti!

 

Social Follow

Puoi trovarci sui tuoi social preferiti!